Le regole rendono più creativi!

vita da scrittori Jul 03, 2020

Oggi voglio proporti la riflessione di un mio amico insegnante sul rapporto tra regole e creatività.

A inizio giugno 2019 ho partecipato a una delle live private, per i soli iscritti, di Sistema ADC, il corso dedicato all'apprendimento a cura di Alessandro de Concini. Come capita spesso, motivo per cui cerco di seguirle ogni volta che riesco, la live di Alessandro conteneva diverse riflessioni interessati spendibili anche al di fuori del suo corso su come studiare meglio.

Alessandro stava parlando delle differenze tra chi fa mappe mentali (o schemi) usando solo il computer e chi invece lavora su carta, o perlomeno aveva imparato sulla carta prima di passare al digitale e poi si era concentrato a lavorare in digitale coi limiti dei fogli A4, in modo da poter stampare il materiale di studio.

Chi lavorava fin da subito solo al computer tendeva a imparare meno bene, a fare schemi e mappe peggiori. Meno eleganti, con parole di troppo e spazi gestiti male. Mappe non solo inadatte...

Continua a leggere...

Scrivere tutto il giorno al computer e averne la nausea

vita da scrittori May 14, 2020

Ti è mai capitato di voler scrivere, ma poi ti metti al computer e non riesci a farlo? Come se la scrittura si bloccasse alla sola idea di iniziare davvero?

Nei contenuti bonus del Corso Avanzato di Scrittura Creativa ho trattato diversi modi per scrivere di più e con più felicità per chi è troppo stanco a causa del lavoro o ha gli occhi affaticati per il troppo tempo al computer, ma questo è un caso diverso.

C'è chi ha un problema molto più grave: chi fa un lavoro così "pesante" a livello di stress, seduto al computer in ufficio, ogni giorno, per otto-dieci ore, che se deve pure sedersi davanti al proprio computer a casa viene subito colto dal peso di tutti i sentimenti negativi connessi al lavoro.

Gli viene proprio la nausea.

La negatività di un lavoro che non gratifica a sufficienza si trasferisce sugli strumenti di quel lavoro: la scrivania, la postura assunta sulla sedia, la tastiera classica di un...

Continua a leggere...

Se chiedi il parere di un ignorante...

vita da scrittori Apr 19, 2020

... riceverai una risposta figlia dell'ignoranza.

Ora vediamo perché. :-)

Oggi ti porto un'altra pillola sul fantastico rapporto tra gli artisti insicuri, in cerca di "pareri" dai primi che capitano, e la capacità umana di dire idiozie terrificanti quando veniamo sollecitati a esprimere opinioni su questioni che non conosciamo!

Uno spasso! :-D

Ricordi la mail precedente? Avevo spiegato come l'idea di spargere certi termini problematici nei posti in cui non potevano creare danni, all'interno del proprio testo, fosse venuta a quel mio autore dopo aver sentito la risposta totalmente idiota dei suoi amici.

Forse i suoi amici avevano fornito un "caso raro" di risposte idiote che vanno decifrate con cura per tirarne fuori una qualche informazione utile?

No, quelle risposte sono la norma.

In qualsiasi settore artistico.

E anche in quelli scientifici.

Ma rimaniamo sull'arte: voglio proporti questo video di Synergo, a partire dal minuto 12 (ascoltalo, merita moltissimo): ...

Continua a leggere...

Soffri del blocco dello scrittore? Due consigli per te

vita da scrittori Jan 28, 2020

Hai mai sentito questa citazione di James N. Frey?

Non supererai mai il blocco dello scrittore se ti alzerai e lascerai la macchina da scrivere. Otterrai solo di rendere più facile lasciar perdere la prossima volta.

Questa dichiarazione non è del tutto esatta, ma contiene del vero se contestualizzata. Non si è scrittori se non si scrive, ma come fare a scrivere? Imporsi come un dovere la scrittura non è la soluzione giusta, per molti. Meglio tramutare la scrittura in un piacere che si agogna in ogni momento in cui non lo si sta facendo.

Il bilanciamento tra piacere e dovere non è facile: di solito si inizia a scrivere per piacere, ma poi la pressione sociale diventa soverchiante e il semplice fatto che gli altri si aspettino che tu scriva (magari hai parlato agli amici del tuo romanzo), può bloccarti nello scrivere.

Il classico problema del tentare di stimolarsi a scrivere pubblicando un capitolo per volta... ma poi arriva il primo...

Continua a leggere...

Livio Gambarini pubblicherà con Edizioni Piemme (Mondadori)

vita da scrittori Jan 05, 2020

Uno dei miei migliori studenti, Livio Gambarini, ha firmato un contratto con Edizioni Piemme (Gruppo Mondadori) per pubblicare un romanzo storico! Un thriller ambientato nel XII secolo in Nord Italia.

Livio è stato uno dei miei primi corsisti, nel lontano 2013, quando tutto il mio sistema di insegnamento si riduceva a meno del Corso Base gratuito attuale. Da allora è rimasto un mio corsista e ha avuto modo di espandere il proprio studio, a mano a mano che procedeva con la pubblicazione dei suoi romanzi, con il Corso Avanzato attuale.

Dal 2013 a oggi ha pubblicato con diverse piccole case editrici, inclusa la mia preferita per l'ambito fantastico italiano, Acheron Books, ed è stato uno dei pochi autori italiani con cui ho lavorato direttamente a livello di progettazione della storia (per Eternal War 2 ed Eternal War 3). Come sapete sono molto selettivo su chi accettare o meno per lavorarci.

Dopo tanto lavoro e tanto studio, finalmente Livio è arrivato...

Continua a leggere...

Scopri 5 Falsi Miti sulla Scrittura che ti Stanno Bloccando

vita da scrittori Oct 24, 2019

La scrittura è un ambito del sapere come tanti altri ed è quindi normale che sia pieno di stupidaggini e di Falsi Miti diffusi da chi non la conosce davvero. I Falsi Miti sono una piaga che affligge tutti i campi del sapere e li lascia spaesati a chiedersi cosa abbiano in testa certe persone.

  • La medicina osserva a bocca aperta i NoVax.
  • La geologia e la fisica si rimbalzano a vicenda i Terrapiattisti.
  • L’astronautica guarda oltre il cielo per non vedere chi nega che l’uomo sia stato sulla Luna.
  • Il calcolo delle probabilità si batte la fronte disperato davanti a chi pensa che i numeri “ritardatari” del Lotto abbiano più possibilità di uscire.

E tante altre belle opinioni che piacciono a chi preferisce i “secondo me” alla conoscenza…

Se vuoi davvero scrivere in modo competente, e non diventare l’ennesimo scrittorucolo che getta vergogna su di sé e raccoglie complimenti (forzati) solo dagli amici...

Continua a leggere...
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.