Introduzione Generale al Corso Base

Benvenuto nel Corso Base di Scrittura e Sceneggiatura di AgenziaDuca.it, pensato per chi ha superato la soglia iniziale della scrittura inconsapevole e ha intuito la vastità dei problemi narrativi che gli si pongono davanti.

Il tuo nuovo percorso di formazione comincia ora con questo manuale online sulle basi della narrativa. La prima parte sarà dedicata alla scrittura in prosa per racconti e romanzi, mentre la seconda tratterà la progettazione delle storie (sceneggiatura, in senso ampio) indipendentemente dal mezzo con cui verranno comunicate: romanzo, fumetto, opera teatrale, videogioco, serie a cartoni animati o film. Una premessa dedicata alle basi della narrativa ti introdurrà ad alcuni dei concetti trattati nella prima parte vera e propria del corso, e ti consiglio di non saltarla.

Nelle immagini in cima agli articoli vedrai la numerazione delle lezioni da 01 in avanti, divise in Corso Base di Scrittura e Corso Base di Sceneggiatura per facilitare l'orientamento. Questa prima lezione la considero, per esempio, la 00 di ambo i corsi.

Se sei interessato solo alla progettazione delle storie perché vuoi dedicarti allo studio di opere diverse dalla narrativa in prosa, sei libero di passare direttamente alla seconda parte del manuale. Alcuni concetti espressi nella parte dedicata alla scrittura in prosa ti saranno comunque utili nello scrivere una sceneggiatura per un film o un fumetto, per esempio alcune indicazioni sui dialoghi, ma la porzione del manuale più importante per te sarà la seconda.

***

Il manuale che stai leggendo ora è quello che fin dal 2012, con la sua versione iniziale, è stato prima il fondamento del corso di formazione di AgenziaDuca.it e poi del sistema di formazione della collana di narrativa Vaporteppa.

Questo manuale è pensato per chi cerca una guida semplice e applicabile fin da subito per stimolare la propria immaginazione e aiutarsi a realizzare storie emozionanti il cui significato sia in grado di risuonare con il vissuto del lettore.

Un percorso di studio pensato per fornirti tutti i mezzi intellettuali per capire i principi della narrativa così a fondo da divenire indipendente nel tuo percorso formativo. Imparerai i principi da cui nascono le regole.

Solo comprendendo le motivazioni profonde, i principi, da cui nascono certe regole della scrittura è possibile capire quando una regola che ti viene proposta in un manuale è sensata e quando invece è una sciocchezza propinata da soggetti dalla preparazione molto lacunosa. Sarai padrone dei principi e non schiavo delle regole.

Se conoscerai sia i principi che le regole, potrai affrontare i molti manuali di scrittura per la narrativa distinguendo i buoni consigli dalle loro applicazioni tut­t’altro che corrette. Se hai letto dei manuali sulla scrittura per racconti o romanzi sarai incappato spesso in regole corrette che però venivano accompagnate da esempi dozzinali, mal scritti, spesso non del tutto coerenti con altre regole precedentemente spiegate in quegli stessi ma­nuali.

Un’esperienza che genera una gran confusione e un senso di esasperazione, perché ciò che è giusto e ciò che è sbagliato si mischiano senza che ci siano chiari esempi corretti di scrittura da usare come pietre di paragone.

Conosco questa sensazione, l’ho vissuta. Dal 2006 al 2011, in particolare negli anni 2009 e 2010, gli anni chiave della mia formazione sulla scrittura “immersiva”, sono stato immerso nel problema di dover scavare in molti manuali per trovare qua e là qualche indicazione giusta, nel mare di aneddoti, chiacchiere ed esempi che puzzavano come pesce di otto giorni.

Per questo ho creato il Corso Base che hai tra le mani, per condensare tutto ciò che è essenziale che un autore conosca se il suo scopo è scrivere storie trasparenti: romanzi e racconti in cui la scrittura sia così chiara, precisa, vivida ed emozionante da far scomparire ciò che ci circonda, farci dimenticare di stare solo leggendo delle parole, e lasciarci immergere totalmente nella vicenda letta.

Questa è la narrativa immersiva: l’unico tipo di scrittura che si fonda sul reale funzionamento del cervello umano, ovvero su come il nostro cervello vive ciò che legge e lo simula come se fosse reale grazie anche ai neuroni specchio.

Il cervello umano funziona in un modo preciso e per ottenere che il lettore viva la lettura bisogna scrivere seguendo certi principi, non in base alle nostre fantasie personali su come la scrittura dovrebbe essere. Qui ci occupiamo di fatti reali, dimostrati e con solide basi scientifiche, non di “secondo me” e “opinioni personali”. Zero Stronzate, niente fuffa, niente cialtronate: qui si affronta la scrittura sul serio.

La scrittura è una materia che merita di essere trattata con la stessa serietà delle altre discipline, non è la cuginetta scema delle vere arti. Se non pensi che la narrativa abbia il diritto di basarsi, come ogni arte seria, su dei fondamenti tecnici e scientifici, non hai rispetto per questa arte e quindi questo Corso Base non è adatto a te.

Non potrai imparare nulla se non imparerai prima a rispettare ciò che vuoi studiare. Devi avere una mente da scrittore professionista se vuoi imparare, anche se ora sei ancora un dilettante: con la mentalità da dilettante, coi “secondo me”, non andrai mai da nessuna parte.

All’interno del Corso Avanzato su AgenziaDuca.it una lezione è dedicata all’analisi del comportamento del cervello durante la lettura di un brano, tramite l’attività misurata dalla risonanza magnetica funzionale. Vedrai nella misurazione reale, “scientifica”, dell’attività del cervello la conferma di quanto studiato a livello “umanistico” sia in questo Corso Base che in quello avanzato.

***

Un problema simile a quello della scrittura mi arrivò quando cercai delle regole per trasformare un’idea di partenza in una storia che potesse piacere ai lettori.

Fino al 2012 la lettura di manuali troppo vaghi, spesso troppo concentrati sulla sola scrittura e poco metodici nello spiegare il modo in cui si progetta una storia, mi aveva lasciato col problema di non avere dei sistemi validi per guidare la fantasia di un autore nel processo creativo senza basarmi solo sui miei gusti. Tant’è che preferivo evitare di occuparmene, e mi dedicavo alla sola trasparenza del testo.

Dal 2012 al 2014 ho studiato tutti i manuali di sceneggiatura per il teatro e per il cinema su cui sono riuscito a mettere le mani, partendo da L’Arco di Trasformazione del Personaggio di Dara Marks (pubblicato in Italia da Dino Audino Editore), che per me rimane il più chiaro e diretto, e quindi il migliore, manuale per chi deve cominciare a progettare storie.

Più spendibile e immediato di altri classici come Story di Robert McKee o del confusionario, per la volontà di non parlare in modo esplicito di “atti”, Anatomia di una Storia di John Truby. Consiglio caldamente, comunque, di leggere anche questi due e molti altri. Con la guida di questo manuale sarà più facile valutare i contenuti delle future letture.

La mia nuova necessità di essere in grado di giudicare la struttura di una storia veniva dal bisogno di poter aiutare gli autori nel loro processo creativo con mezzi funzionanti e basati su solide basi teoriche, in modo da escludere i miei gusti personali dal giudizio artistico. Stavo creando il progetto che poi è diventato Vaporteppa nel febbraio 2014, e non potevo più accontentarmi di lavorare solo sulla trasparenza della scrittura.

Se mi fossi basato sui miei soli gusti non avrei dato una chance a Marco Crescizz per ripropormi Alieni Coprofagi dallo Spazio Profondo: fortunatamente mi sono affidato alla sola teoria, gli ho dato l’occasione di riscrivere l’opera basandosi su delle precise norme… e mi ha stupito dandomi un’opera di grande potenziale. Una delle opere più apprezzate dal pubblico di Vaporteppa.

C’è chi con la giusta teoria sulla struttura delle storie scrive la tragedia di Macbeth e chi scrive di alieni che si drogano con la cacca degli umani, ma la teoria da cui nascono è la stessa per entrambe le opere.

Lo studio prosegue ancora oggi, d’altronde quello della costruzione delle storie è un campo che mi appassiona, per cui piacere e lavoro coincidono, ma il grosso dei concetti l’ho ottenuto nei primi due anni di studio.

Visto che le basi fondamentali sul funzionamento delle storie possono interessare anche chi vuole realizzare fumetti, o scrivere sceneggiature per il cinema, insomma chiunque voglia occuparsi di storie anche fuori dalla narrativa in prosa, nel 2017 ho iniziato a realizzare una serie di articoli e video sull’argomento.

Articoli e video pensati non per i miei autori, ma per i semplici appassionati. Ai miei autori ho sempre consigliato la lettura diretta dei saggi principali, e successivamente fornivo delle lezioni apposite di approfondimento. In quelle lezioni comunicavo le mie idee nate dal combinare concetti diversi tratti da saggi diversi per estrapolarne nuove idee figlie.

Non mi sono mai limitato a usare i manuali da soli, come se non interagissero tra loro: se non si vedono le innumerevoli connessioni tra diversi manuali, e quali ulteriori concetti nascono obbligatoriamente da lì, significa che non si è capito davvero ciò che i manuali spiegano.

Queste lezioni create dal mio lavoro di approfondimento e sintesi fanno parte del secondo modulo del mio Corso Avanzato online, formato da videolezioni e articoli su AgenziaDuca.it. Basta dire come esempio, per capire l’estensione dell’approfondimento fatto, che la singola lezione sulla posta in gioco presente in questo Corso Base viene approfondita e dettagliata in ogni aspetto da undici lezioni aggiuntive nel Corso Avanzato.

Sono contenuti pensati solo per chi è veramente interessato a comprendere il funzionamento delle storie, per poter analizzare al meglio film, romanzi e fumetti o per progettare le proprie.

Tutti i contenuti di questo manuale sono presenti anche in un PDF formato A5 da scaricare e stampare, ma lì sono privi delle immagini e delle didascalie che qui hanno lo scopo di spezzare la lettura, alleggerire lo studio e strappare un sorriso. Nel manuale in PDF troverai gli articoli nella versione pura, senza certe distrazioni che ad alcuni, quando si studia, possono non piacere.

A questa pagina trovi tutti i consigli extra di lettura e gli approfondimenti indicati nei vari articoli (online e sul PDF).

Scegli tu come preferisci fruire del Corso Base gratuito. Leggere tutti gli articoli online, qui sul blog, va benissimo e non perdi assolutamente nulla!  :-)

Ultima nota tecnica sui contenuti: tutte le citazioni con il titolo dell’opera riportata in lingua originale sono state tradotte da me, mantenendo il più fedelmente possibile lo spirito e il tono dell’originale, talvolta perché le traduzioni italiane in vendita ammorbidivano il tono realmente usato: gli accademici seri tendono a dire le cose come stanno, in modo molto aggressivo. Lo faceva pure il buon Umberto Eco.

***

Il tuo percorso con Agenzia Duca comincia qui. Non sottovalutare i contenuti di questo manuale: sono le basi e proprio perché sono le basi non vanno mai dimenticate. Sono le fondamenta su cui qualsiasi discorso serio sulla scrittura deve fondarsi.

Possono sembrare concetti semplici e talvolta banali, ma sono banali come lo è constatare che la forza di gravità è presente nella nostra vita quotidiana: il fatto che la cosa sia “banale” non la rende meno importante, anzi, tutta la nostra vita è enormemente influenzata dalla presenza di questa forza!

Non possiamo fare a meno di vivere ogni giorno basandoci inconsciamente sul fatto che lei sia lì a influire sulla nostra vita. Ogni movimento del nostro corpo vive profondamente questa presenza, anche se non ci pensiamo.

Così deve essere con i principi sulla scrittura che imparerai e con le regole che ne derivano. Se ti sembrerà tutto semplice e già visto, ma non sei un maestro indiscusso della scrittura a cui nemmeno io potrei annotare degli errori, significa che stai prendendo sottogamba questo Corso Base.

Buono studio e buona fortuna.

Ne avrai bisogno.

 

Torna all'Indice del Corso Base

Prosegui con la lezione 01 >>

 

Vuoi più lezioni in omaggio?

Iscriviti (gratis) per ricevere in omaggio due videolezioni tratte del Corso Avanzato. Ogni settimana riceverai una lezione aggiuntiva di scrittura e sceneggiatura per espandere il Corso Base.

ATTENZIONE: dovrai confermare via email l'iscrizione!

Guarda SUBITO in Spam o in Promozioni, sarà finita al 90% dei casi lì per un errore di smistamento essendo una email automatica! Se non clicchi il link per confermare l'iscrizione, non riceverai le lezioni omaggio. Ok?

Non riceverai spam da parte mia, ma solo contenuti utili relativi al mio corso di scrittura. Potrai cancellare la tua iscrizione in qualsiasi momento. Puoi consultare qui l'informativa completa sulla privacy.

Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.