fbpx

Diventa lo scrittore che meriti di essere!

Vuoi risolvere tutti i tuoi problemi di scrittura,
anche quelli che non sai di avere?

Questo è il mio corso definitivo di scrittura e progettazione delle storie: il corso avanzato. Sarà in vendita solo per nove giorni, dal 26 gennaio al 3 febbraio. Qualsiasi dubbio ti sia rimasto dopo aver letto il mio manuale gratuito di oltre 200 pagine troverà risposta qui.

Questo corso è aperto solo a chi è disposto ad affrontare la scrittura SUL SERIO, anche se questo significa contestare tutti i bias cognitivi e i concetti sbagliati che ci si è raccontati per una vita, quando non si sapeva niente su cosa fosse la scrittura immersiva. Inclusa l’idea malata di non essere “portati” per la scrittura.

Il corso avanzato è solo per chi è pronto a mettere in discussione TOTALMENTE le proprie certezze sulla scrittura, perché solo questa è la mentalità che permette di migliorare. Tu ce l’hai?

Ero un giovane scrittore pieno di entusiasmo
e volevo sapere come scrivere meglio

Era il 2002, avevo 19 anni e volevo scrivere un romanzo fantasy. Come molti giovani autori. Ma scrivere non è facile quando non sai come farlo.

Scrissi e ricevetti anche complimenti, ma erano complimenti di amici. Amici con gusti affini. Complimenti che non contano.

Sentivo che la mia scrittura non funzionava. Sentivo che la mia storia era sbagliata, che doveva esserci un modo per capire come decidere scene ed eventi. Mi sembrava che scrivere senza sapere se stessi scrivendo meglio o peggio fosse solo uno spreco di tempo…

Mi misi a studiare.

Nel 2006 comprai i primi manuali di scrittura, in italiano. Mi sembrarono un enorme passo avanti, ma in realtà non era così: erano pieni di stupidaggini e, talvolta, anche di indicazioni platealmente sbagliate.

Provai a scrivere con le nuove conoscenze ottenute e sottoposi un estratto a un pubblico di persone più esperte di me, in grado di darmi dei consigli. Ricevetti ancora lodi, ma anche dei consigli per migliorare. Il più utile fu quando uno mi rivelò per la prima volta il concetto di “mostrare” i dettagli. Avevo una direzione più chiara. Diventammo amici.

Scrissi un romanzo breve applicando al meglio quanto imparato.

L’amico che mi aveva parlato del “mostrare” lo lesse e mi disse la verità: non andava bene. Nonostante avessi cercato di “mostrare” le scene, c’era qualcosa che mi sfuggiva e che lui non sapeva indicarmi. Ero di nuovo punto e a capo, la mia scrittura non era ancora adeguata…

Ero triste, stanco e scoraggiato. Mi sentivo un idiota senza idee.

Fu allora che grazie a un nuovo blog, gestito da un’amica, scoprii i manuali di scrittura in inglese. Decine di manuali scritti dai migliori autori anglofoni.

Mi si spalancò davanti un Nuovo Mondo.

Nel manuale gratuito che troverai in questa pagina c’è il grosso di ciò che ho imparato nei primi anni, comodamente organizzato e raccolto in un libro di oltre 200 pagine. GRATIS ora per te (ma probabilmente lo hai già ricevuto con la mailing list, vero?). Un testo fondamentale per scrittori ed editor, utilissimo anche per i semplici appassionati di narrativa e film.

Con il manuale in regalo scoprirai:

  • Qual è l’assioma da cui nasce la narrativa.
  • Come pensare alle scene da dentro il personaggio.
  • Cosa fare per rendere le tue scene più vivide ed emozionanti.
  • Come si tramuta una semplice idea in una grande storia.
  • Quale struttura seguono i grandi film e i migliori romanzi per entrare nel cuore del pubblico.

Tutto questo GRATIS.

Perfetto per TUTTI, soprattutto se…

  • … pensi di non essere portato per la scrittura;
  • … credi di non avere storie da raccontare;
  • … temi di non essere bravo a raccontare storie interessanti;
  • … ti scoraggia non sapere se la tua scrittura migliora o peggiora col tempo.

Nulla di questo è irreversibile e nulla di questo è colpa tua: è colpa SOLO della mancanza di conoscenza che ORA ti fa soffrire. Il manuale è qui per darti la conoscenza che ti manca. I tuoi problemi sono solo una condizione momentanea: la soluzione è davanti a te, SUBITO, se vuoi prenderla.

Corso Scrittura - Base v3.0.8

Nel manuale gratuito c’è tanto,
ma non c’è tutto.

Molto altro ti aspetta nel corso avanzato, ma è solo per i VERI autori disposti a dare il MASSIMO. Il corso avanzato MOLTIPLICA quanto appreso nel corso base.

Il corso avanzato è solo per chi vuole fare propria in modo integrale la REALTÀ della scrittura, non per chi si limita ad applicare solo qualche regoletta a piacere e poi fare tutto il resto sbagliato come prima.

Tu mettici la buona volontà, l’impegno e la grinta, e io ti darò la conoscenza di cui hai bisogno. Nessun compromesso possibile.

Non importa quanto ORA ti senti scarso o quanto ti senti insicuro: se hai la mentalità del VERO autore allora lo sei! E se lo sei non puoi sopportare di lasciarti sfuggire l’enorme VANTAGGIO che il corso avanzato ti darà.

Diventerai veramente l’autore che MERITI di essere: le tue storie saranno più emozionanti, più chiare, più precise. Uscirai dalla nebbia dell’incertezza e davanti a te si spalancherà il cielo limpido della comprensione, quello della scrittura consapevole.

Non crederai solo di sapere quello che stai facendo: lo saprai.

Un corso per diventare Padroni dei Principi
e non più Schiavi delle Regole.

Il mio nome è Marco Carrara e mi occupo di scrittura e narrativa fantastica “seriamente” dal 2007. Undici anni esatti.

Dal 2011 al 2013 ho curato la rubrica dedicata alla scrittura e alla narrativa fantastica del programma radio Carta Vetrata di Alberto Gaffi Editore.

Nel gennaio 2012 ho aperto AgenziaDuca.it per aiutare gli autori a migliorare la loro scrittura. Grazie a questo servizio ho potuto conoscere autori meravigliosi.

Dal 2014 sono il direttore della collana Vaporteppa per conto di Antonio Tombolini Editore. Tutti gli autori italiani sono stati formati con il mio metodo di insegnamento, lo stesso che fornisco con il corso avanzato.

Dal 2017 gestisco un canale YouTube con video dedicati al funzionamento delle storie.

Nel 2018 ho rilanciato AgenziaDuca.it con il nuovo corso online che vedi qui. Dato che credo che tutti dovrebbero avere diritto GRATIS a un certo tipo di formazione nella narrativa, ho realizzato un intero manuale di scrittura di oltre 200 pagine e l’ho regalato a chiunque lo volesse.

Un’inezia rispetto a tutta la conoscenza che aspetta gli autori pronti a “passare di livello” col Corso Avanzato: nel 2018 più di 100 persone hanno partecipato al corso, bombardandomi di mail di apprezzamento e richieste di nuovi contenuti! 🙂

Ho dovuto leggere decine di manuali di scrittura e lavorare per anni a fianco di nuovi autori, per capire i loro problemi e verificare quanto studiato, prima di arrivare a mettere assieme questa conoscenza. Migliaia di ore di studio e lavoro che ho sintetizzato in questo corso con cui formo gli autori di Vaporteppa fin dal 2014.

Non senza qualche piccola soddisfazione anche di vendite… ma non si giudicano i libri da quello, se no Moccia e Volo sarebbero dei geni! L’importante è l’entusiasmo con cui i recensori più esigenti, e non “gli amici di amici”, hanno sempre esaltato le nostre opere! 🙂

Mi piace aiutare le persone a superare le barriere che le bloccano dall’esprimere davvero il loro potenziale. Vedere come gli autori migliorino rapidamente quando accettano dentro di sé la realtà della scrittura, invece di contrastarla per paura di affrontare l’ignoto, è una soddisfazione immensa.

E tu… sei pronto a farti aiutare,
o stai ancora resistendo al cambiamento?

Anche io ero un giovane scrittore che voleva realizzare storie migliori. Cercavo la soluzione ai miei problemi nei manuali di scrittura e, anche se accumulavo più informazioni e più regole, non avevo una vera soluzione.

Non capivo come tutto si dovesse amalgamare al meglio. Avevo capito le singole regole, ma mi mancava il “perché” profondo del motivo per cui avrei dovuto seguirle. Per questo avevo ancora dei dubbi che mi portavano a essere un po’ troppo flessibile con le regole, timoroso che forse non si applicassero proprio sempre in modo rigido.

Qualcosa non andava, e lo avevo capito. Mi sfuggiva un’informazione importante.

Ricordo ancora bene il momento in cui tutto iniziò a cambiare sul serio. Era il 2011 e stavo leggendo The Rhetoric of Fiction di Wayne Clayson Booth, uno dei più importanti esperti di narratologia tra XX e XXI secolo. La sua opera ha introdotto concetti come “autore implicito”, “personaggio inaffidabile” e molto altro.

Più di tutto però la sua opera, che non è per niente un manuale di scrittura, anzi, è una lettura puramente accademica su concetti astratti, aveva mostrato al mondo che la narrativa è una forma di retorica. Il grande inganno che confondeva la discussione narratologica, ovvero considerare la scrittura come estetica, era stato dissolto.

Quel semplice cambio di paradigma, così ovvio se uno ci pensa, faceva andare tutti i tasselli magicamente al loro posto. Un’autentica rivoluzione, come talvolta ne accadono anche nel pensiero scientifico: un cambio di prospettiva che cambia il significato di tutto ciò che già sapevamo prima.

All’improvviso tutte le regole di scrittura che avevo studiato acquisirono un nuovo senso. Più chiaro, più elegante. Già prima stavano cominciando ad agglomerarsi attorno a concetti chiave, a dei “principi” come l’assioma che la narrativa debba essere coinvolgente, ma ora tutto stava andando al proprio posto.

Non più una collezione di mille “regolette”,
ma un elegante insieme di pochi principi.

Finalmente sapevo come bisognava scrivere con cognizione di causa! A me non interessava più farlo, ma l’amore per le storie mi portava a voler aiutare gli altri a migliorare le loro opere. E cominciai a farlo.

I miei primi clienti del biennio 2012-2013 mi permisero di capire meglio i problemi e i dubbi degli autori. Un poco alla volta realizzai il manuale di scrittura gratuito che hai visto sopra, una versione dopo l’altra: all’inizio era un terzo di quanto è ora! I miei clienti erano entusiasti e altri arrivavano per passaparola, ma era il momento di fare un altro passo…

Dal 2014 sto formando con il mio metodo gli autori della collana che dirigo, Vaporteppa (Antonio Tombolini Editore). La precisione dottrinale è molto superiore a quella con cui formavo i clienti precedenti. Coi vecchi clienti bisognava accontentarsi di quanto loro erano disposti a migliorare, e mantenere il servizio entro una spesa accettabile, mentre con gli autori di Vaporteppa no: solo il massimo, e gratis, per loro.

Il risultato è stato molto soddisfacente. Autori contenti delle opere che sono riusciti a produrre e nuovi romanzi che riscuotono rapidamente consensi nel nostro pubblico di nicchia, molto selettivo e disilluso dalle pessime politiche editoriali viste altrove. Ci siamo cercati un pubblico difficile, non il pubblico che si beve qualsiasi fantasy orrendo riciclato e qualsiasi paranormal romance fatto con lo stampino.

Un pubblico che ci ricompensa con la sua partecipazione… e anche con le abbondanti vendite in fiera. Autori e opere di cui sono fiero.

Il mio successo come direttore di collana
è solo quello dei miei autori!

Ora sono pronto a condividere con chi è pronto tutto ciò che so.

Solo per VERI autori, solo per chi ha superato il midpoint del proprio arco di autore ed è pronto a scegliere una trasformazione positiva. Questo non è un corso per chi è spaventato dalla verità e per chi vuole rimanere ancorato ai propri errori del passato fino a quando verrà trascinato sul fondo dell’oceano.

Questo corso può essere anche per te, se sei un VERO autore:

  • sei disposto a mettere in discussione tutti i tuoi preconcetti sulle storie e sulla scrittura?
  • sei disposto a dare il massimo per fare tua la teoria dietro la scrittura immersiva?
  • sei disposto a scegliere sempre la verità della giusta teoria, anche quando questo significa abbandonare una rassicurante menzogna?
  • sei consapevole che la verità può essere dolorosa?

Questo corso è per te SOLO SE:

  • sei pronto a pensare la scrittura secondo criteri razionali, e non sulla base priva di valore tecnico-teorico dei gusti personali?
  • sei pronto ad accettare che ci sono opere schifose che ci piacciono per gusto personale, e opere straordinarie che sempre per gusto personale possono farci schifo?
  • sei pronto ad accettare che a te possono piacere vere schifezze e che questo NON È una colpa?
  • sei consapevole che il percorso che intraprenderai con questo corso non sarà facile?

Tu mettici impegno e buona volontà, io ti darò il resto. 😉

Il corso che avrei voluto fare dieci anni fa!

Il corso avanzato parte dalle basi fornite nel corso gratuito, che devi aver letto, e procede a risolvere tutti i dubbi che un autore potrebbe avere dopo. Ho messo nel mio corso tutti i problemi che i miei autori hanno avuto in anni e anni. In più altri articoli ed esercizi si aggiungeranno nel tempo, per espandere e aggiornare gli argomenti anche in base alle curiosità dei corsisti.

Ciò che rende questo corso di scrittura differente dai normali corsi presenti in Italia è che non è un corso dal vivo. Non è un costoso corso in aula di cui poi rimangono pochi appunti. Non è un manuale pieno di fuffa in cui pescare pochi concetti utili.

Non è un corso con l’autore famoso di turno, le cui competenze consistono nell’essere stato pubblicato da un grosso editore, e che per 2.000 euro ti insegnerà meno del 10% di quello che io ti ho dato col manuale gratuito. Niente cazzate, niente fuffa, niente gente “famosa quindi competente”. Solo i fatti, dimostrati, dritti al sodo.

Questo è un corso che ti permetterà di tirare fuori il vero scrittore dentro di te, liberarlo dalle catene degli errori e permetterti finalmente di vivere una autentica e consapevole vita artistica. Lo stesso vale per gli editor o chi recensisce romanzi. O anche per gli amanti di film, anime e serie TV, se parliamo del Corso di Progettazione delle Storie (tra poco ci arriviamo).

Cosa ti offro con questo corso?

Una guida che passo dopo passo ti porterà ad affrontare tutti i problemi che un autore deve affrontare per portare la propria scrittura al livello successivo. Il Corso di Scrittura Immersiva è composto da ben 21 articoli per oltre 78.500 parole (hai capito bene: è più grosso del manuale base da 60.000 parole… e si parla solo di scrittura immersiva!), accompagnati da oltre 5 ore e mezza di video.

Vuoi farti un’idea degli argomenti?

  • Il problema dei personaggi confusi.
  • Come gestire al meglio i dialoghi per costruire scene dinamiche, senza produrre sequenze ripetitive di “dice”.
  • Perché non può esistere la “telecamera neutra” nella scrittura, ma solo i punti di vista coscienti.
  • Cos’è l’ironia drammatica e come gestire la potenza narrativa dell’hamartia.
  • Come ragionare nella scrittura tramite l’idea di una gerarchia delle priorità delle regole che nascono dai principi.
  • Che cos’è una scena? Come si apre e come si chiude?
  • Imparare a scrivere solo con scene vivide e tagli mirati, senza riassunti.
  • Padroneggiare il “mostrato minimale”.
  • L’importanza vitale dei dettagli ben curati.
  • Quando usare la prima persona e quando usare la terza persona, con l’analisi di problemi e differenze.

Il tutto arricchito con molti esempi pratici, inclusi ben SEI ARTICOLI di soli esempi di approfondimento su come si gestiscono scene e capitoli, e sull’importanza del curare i dettagli.

Il corso si conclude con un esercizio enorme: l’analisi di un migliaio di parole tratte dal primo capitolo di un romanzo bestseller (molto meno del 15% permesso dalla legge), suddivisa in quattro parti per un totale di 23.500 parole, che nel formato del manuale gratuito sarebbero 78 pagine!

Ti insegnerò tutto quello che ti aiuterà a gestire le informazioni in una scena, l’unità fondamentale da cui nascono i capitoli. Il tuo romanzo non sarà più un ammasso di scene scritte seguendo lo “starnuto creativo” del momento, ma un elegante insieme di capitoli ben ordinati per comunicare con forza le emozioni della tua storia!

30 GIORNI DI GARANZIA!

Non sei soddisfatto? Ti hanno regalato il corso, ma è un regalo che non ti interessava ricevere? Non c’è problema!

Ci sono solo due tipi di scrittori:

  • quelli che sono pronti ad affrontare la scrittura con serietà e impegno;
  • quelli che giocano a scrivere per vantarsi con gli amichetti.

Non tutti sono autori del primo tipo.

Se non sei pronto a imparare, se non sei pronto a trasformarti come autore e a tirare fuori lo scrittore che meriti di essere, sono FELICE di restituirti i soldi. Rimborso immediato, basta che mi avverti entro 30 giorni da quando ti ho inviato i dati per accedere alle lezioni.

Non hai bisogno di darmi spiegazioni.

Degli oltre 100 corsisti attivi nell’intero 2018 NESSUNO ha chiesto il rimborso: suona bene, vero? 🙂

BONUS 1:
Come scrivere di più ed essere felici!

Se hai completato il Corso di Scrittura Immersiva e non hai chiesto il rimborso c’è un regalo per te! Un bonus di ben 6 ARTICOLI (22.660 parole, 75 pagine) dedicati a come organizzare meglio la tua scrittura: come costruire una serie di semplici stimoli per motivarsi a scrivere di più e i trucchi per ritrovare la felicità nella scrittura, quando lo stress del fare “tutto perfetto” ti sta bloccando!

Negli articoli scoprirai tanti piccoli trucchi pratici:

  • come alzarti presto ben riposato, senza il trauma di un’orrenda sveglia;
  • come motivarti con l’uso di piccoli obiettivi;
  • come usare ogni minuto libero per scrivere anche quando non stai davvero scrivendo;
  • come non sprecare nemmeno una sessione di scrittura;
  • come incrementare a piccoli passi la tua scrittura fino al tuo massimo giornaliero;
  • e tanto altro!

C’è tanto tra cui scegliere per costruire il sistema per scrivere di più e con più felicità perfetto per te! Siamo tutti diversi e ognuno ha il suo sistema ideale: scopri i trucchi, scarta ciò che non va per te, scegli ciò che ti attira e prova se funziona!

Questo mini-corso è in crescita e anno dopo anno si arricchirà con nuovi consigli, grazie all’esperienza diretta degli autori con cui lavoro e alle nuove strategie che progetto grazie ai loro feedback. Ed è solo il primo dei Bonus che ho in mente per chi ha completato il Corso di Scrittura Immersiva!

Questi Bonus da soli hanno un valore MINIMO di 99 euro, ma io ho deciso di REGALARTELI se deciderai che sei soddisfatto e che non vuoi il rimborso. Consigli “top” solo per gli autori “top”: questa non è merce per chi non ha la serietà per applicarsi poi a scrivere al meglio. 😉

BONUS 2:
Editing in regalo!

Sì, hai letto bene!

Anche se non sono più interessato a vendere il mio tempo per fare editing, se non in rare occasioni, sono ben disposto a REGALARE il mio editing se possiamo ricavarne qualcosa di utile per tutti i corsisti!

Come? Facilissimo.

Se al termine del corso vorrai farlo potrai mandarmi dei brevi brani scritti da te, diciamo 1000-1500 parole (anche un po’ di meno) e se mi sembreranno didatticamente interessanti per costruirci una lezione di revisione attorno, io ti proporrò un contratto per autorizzarmi a pubblicare il tuo brano in forma ANONIMA con i miei commenti.

Il brano sarà fornito gratuitamente agli iscritti del corso oppure verrà inserito in pacchetti di esercizi da acquistare a parte. Puoi dirmi tu come preferisci che sia proposto, e valuteremo assieme cosa fare. Se sarà inerito in un pacchetto, ti regalerò anche l’accesso agli altri esercizi del pacchetto. 🙂

Tu ottieni l’editing che può cancellare i tuoi ultimi dubbi, e i tuoi colleghi potranno svolgere un esercizio in più, il tutto senza che nessuno sappia chi era l’autore! Non è fantastico?

BONUS 3:
Domande e Live!

È vero che il corso non include alcun supporto diretto, perché non intendo vendere le ore del mio tempo, ma questo non significa che non sarà possibile fare domande. Se verranno proposte domande interessanti, non quelle per cui la risposta è già presente nel corso e basta controllare meglio, le userò come spunti per realizzare nuovi articoli.

Esattamente come con gli editing, la questione è sempre: può essere interessante per gli altri corsisti? Se mi sembra interessante, appena possibile mi dedicherò all’argomento. Se non lo è, se è solo “resistenza all’apprendimento” o se la risposta è già chiaramente nel corso, non me ne occuperò. Qualsiasi dubbio interessante invece riceverà attenzione.

Forse ci saranno anche delle piccole live per mandarmi domande o per commentare qualcosa dal vivo, facendo magari dei piccoli esercizi assieme. Ci penseremo e ci organizzeremo. Si tratta comunque di un di più, di un bonus possibile da vedere come sviluppare.

Quanto costa il Corso di Scrittura Immersiva?

Questo corso avanzato ha richiesto anni per essere sviluppato. Anni in cui ho studiato e ho praticato lavorando sui testi, o con gli autori, tutti i giorni, ogni giorno. Anche togliendo le attività di routine stiamo parlando di MIGLIAIA DI ORE di studio.

Il semplice valore di tutto questo lavoro è enorme, ma se cambiamo prospettiva e pensiamo a quanto potrà valere PER TE dopo che avrai acquisito queste conoscenze… diciamo almeno 3.000 EURO, ma gli autori che ho formato ti direbbero che il valore “reale” è inestimabile perché ti cambia la vita da scrittore. Ci sono scuole di scrittura che chiedono 5.000 EURO all’anno e insegnano meno di quanto hai trovato nel mio manualetto…

Diciamolo, è un corso che potrei vendere comodamente a 799 EURO (i corsi in aula a 1000 e più euro per poche ore di incontri non sono rari), ma dato che si tratta del primo anno e che non vedo l’ora che anche i giovani scrittori, spesso con pochi soldi in tasca, possano seguirlo, ho deciso di offrirtelo a soli…

399(IVA inclusa)
Sconto del 50%

Le iscrizione si chiudono tra:

countdownmail.comSo che 399 euro non è il prezzo più basso possibile, ma se farai questo corso so per certo che concorderai, come più di cento corsisti prima di te, che quanto avrai ricevuto varrà almeno dieci volte tanto. Il mio corso sarà letteralmente il primo e unico corso di scrittura che avrai bisogno di fare. E se ne hai bisogno puoi PAGARLO A RATE in quattro mesi.

Hai tempo per comprarlo solo entro il 3 FEBBRAIO: allo scattare del 4 febbraio si chiuderanno le iscrizioni!

Ti anticipo che in questo lancio accetterò solo BONIFICI e che produrrò per ogni acquisto portato a termine regolare fattura, quindi sei hai una partita IVA idonea (sei una casa editrice o un editor freelance?) su cui registrare la spesa potrai pure scaricare il costo del corso. Mi attrezzerò in futuro, a livello di trasparenza fiscale, per adottare anche Paypal, ma per ora solo bonifici.

Compila il form per iscriverti:
ti contatterò il prima possibile!

Il tuo nome e cognome (richiesto)

La tua eMail (richiesta)

Oppure invia una mail a duca@agenziaduca.it e dimmi che ti interessa il corso!
(Se non ti rispondo entro poche ore mandami un’altra mail lì!)

E l’offerta non finisce qui!

Voglio autori convinti, autori rapidi, autori che colgono l’occasione al balzo! Chi rimugina è perché non è pronto al 100%, allora sai cosa ti dico? Che ho un’offerta speciale per i clienti più rapidi!

Se ti iscrivi entro il 30 GENNAIO alle 23:59 avrai la possibilità di ricevere in ANTEPRIMA il mio Corso di Progettazione delle Storie. Un secondo corso focalizzato solo sulla costruzione efficace delle storie, che unito al primo corso completa il Corso Avanzato! Non più scrittura, ma storie in senso più ampio: imparerai a valutare al meglio film, anime e fumetti, e avrai le basi necessarie per progettare una tua storia al meglio!

Questo Corso di Progettazione delle Storie non è in vendita ora, e non lo sarà almeno fino alla primavera del 2019, ma tu puoi VEDERLO IN ANTEPRIMA a mano a mano che scriverò gli articoli e aggiungerò video e podcast! Sarai avanti di mesi rispetto agli altri scrittori, senza spendere nemmeno un euro in più!

Quando il corso sarà finito, se e solo se il Corso di Progettazione delle Storie ti sarà piaciuto davvero, deciderai se pagarmi… e la tariffa sarà di soli 100 EURO. Avrai un corso del valore di non meno di 499 euro per soli 100 euro.

Se pagherai quella cifra potrai accedere a TUTTI I BONUS speciali che ho in serbo per i CORSISTI COMPLETI (ovvero chi ha comprato entrambi corsi che formano il mio Corso Avanzato). Altrimenti niente bonus, ma l’accesso al secondo corso ti rimarrà comunque come regalo da parte mia. 🙂

L’offerta del Corso di Progettazione delle Storie in anteprima scade tra:

countdownmail.com

Le iscrizione “regolari” si chiudono tra:

countdownmail.com

Tutti gli altri iscritti dal 31 gennaio al 3 febbraio avranno l’opzione di comprare il Corso di Progettazione delle Storie quando sarà in vendita. Nessuna anteprima per loro. Vendita normale quando sarà completo.

Un dettaglio importante: ogni volta che uscirà un prodotto nuovo che espande il Corso Avanzato, per esempio il Corso di Progettazione delle Storie o un pacchetto di esercizi extra oppure un mini-corso sul World-Building orientato alla scrittura fantasy… qualsiasi cosa… tutti i clienti potranno comprarlo appena uscito a PREZZO DI FAVORE come se lo comprassero in offerta “in massa” abbinato col resto del corso.

Avrai sempre accesso alla migliore offerta possibile, al primo lancio di ogni prodotto nel corso dei prossimi anni. Farò sicuramente uscire una o due espansioni (pacchetti di esercizi quasi sicuramente) tra 2019 e 2020. Ma non temere, saranno tutti estremamente facoltativi: i corsi “veri” per chi vuole scrivere sono solo il Corso di Progettazione delle Storie e il Corso di Scrittura Immersiva. 😉

Nei lanci successivi al primo i prezzi potranno solo alzarsi, mai abbassarsi! È possibile che lo stesso Corso di Scrittura Immersiva salga a 499 euro nel 2019: se vuoi rischiare rischia, ma meno di 399 euro non lo pagherai mai!

Qual è il vantaggio di essere Corsisti Completi?

Semplicissimo: i corsisti completi avranno in futuro l’accesso a una raccolta di contenuti che possono fare comodo a chi scrive o progetta storie, ma non sono strettamente legati agli argomenti del Corso di Progettazione delle Storie o del Corso di Scrittura Immersiva.

In più i corsisti completi potranno accedere a un gruppo esclusivo aperto solo a chi dispone di una formazione completa, per parlare di scrittura e storie con altri corsisti. Attenzione: questo è un REGALO e si potrà accedere al gruppo speciale solo a patto di rispettare le regole del gruppo sul contenuto delle discussioni.

Sarà un ambiente speciale in cui chi accede potrà discutere sulle basi della teoria studiata, senza trovarsi travolto dalle chiacchiere di chi non sa di cosa parla. Nella gran parte dei gruppi online dedicati a film e romanzi l’assenza di competenze minime rende impossibile discutere in modo produttivo. Qui sarà diverso.

Naturalmente sarò anche lieto di sponsorizzare i servizi degli Editor che hanno completato il mio corso, e l’idea è anche di offrire il proprio aiuto agli altri corsisti in difficoltà. Io non posso occuparmi di editing a pagamento, e se qualcuno della cui formazione mi fido può proporsi… BEN VENGA! Un grosso vantaggio per tutti! 🙂

SOLO PER I PRIMI 5 ISCRITTI

Il Corso di Progettazione delle Storie è in regalo per i primi 5 iscritti entro le 23:59 del 30 gennaio, senza bisogno di pagare nemmeno i 100 euro opzionali. Corsisti completi con soli 399 euro! Non ci sarà mai un’offerta più vantaggiosa, e non posso nemmeno garantire che durante il 2019 il prezzo del Corso di Scrittura Immersiva non salga a 499 euro.

E in più riceverai anche, sempre solo per i primi 5 iscritti, un Bonus Extra: una CONSULENZA in omaggio di un’ora con chiamata via Skype o Facebook per farmi domande o guardare insieme un brano che hai scritto. Come sai il Corso Avanzato non include il diritto ad alcun genere di supporto personalizzato di questo genere, ma solo per i primi cinque iscritti farò questo strappo molto speciale che in tanti mi hanno chiesto!

Compila il form per iscriverti:
ti contatterò il prima possibile!

Il tuo nome e cognome (richiesto)

La tua eMail (richiesta)

Oppure invia una mail a duca@agenziaduca.it e dimmi che ti interessa il corso!
(Se non ti rispondo entro poche ore mandami un’altra mail lì!)

Prenota il tuo posto SUBITO!

 


[…] A Milano ho frequentato moltissimi corsi di scrittura creativa, dall’esaustivo “Il Piacere della Scrittura” dell’Università Cattolica alle lezioni (belle e costose) di Raul Montanari.

Fra tutti i percorsi che ho provato, il più concreto (nonché con il rapporto qualità/prezzo migliore in assoluto) è stato quello di Agenzia Duca: l’approccio severo e preciso di Marco Carrara mi ha insegnato il rigore della scrittura trasparente, che mi ha permesso di scrivere romanzi di cui sono orgoglioso, e che negli anni seguenti mi hanno dato tante soddisfazioni da parte dei lettori.
Raccomando questo corso alle persone razionali, motivate e sveglie; lo sconsiglio invece agli stomaci deboli e a chi manca di umorismo e autocritica.

Livio Gambarini
Eternal War (Acheron Books), Le colpe dei padri (Silele)

 

Ogni libro, ogni film, ogni fumetto che ho letto dopo il corso mi è servito per comprendere meglio i punti di forza e le debolezze delle opere che mi sono piaciute. Non vedo più film o leggo libri con gli stessi occhi di prima. Una volta che hai spiato dietro le quinte di una sceneggiatura tutto ti diventa più chiaro.

Ho frequentato diversi corsi di scrittura e letto molti manuali, eppure degli elementi non mi erano ancora chiari. Spesso i manuali si contraddicevano e ogni editore aveva le sue idee su come gestire la punteggiatura, il punto di vista, i flashback e gli intrecci narrativi. Per quanto mi sforzassi non mi era possibile avere dei punti fermi universali.
Con Agenzia Duca mi sono sentito come Neo davanti a Morpheus.

Non importa come e cosa deciderai di scrivere dopo il corso. Se utilizzerai ogni indicazione o solo una parte, se rispetterai esattamente tutte le dritte o meno, non è questo che conta. Quello che conta è che avrai una consapevolezza diversa di quali sono gli strumenti possibili per fare al meglio un dato mestiere: scrivere fiction.

Mi ha fornito una bussola su come orientarmi. Per quanto mi riguarda ha spazzato via dubbi e cialtronaggini che si sono insinuate come un cancro in un settore che in Italia è sempre stato alla mercé di avvoltoi e furbacchioni.

Marco Crescizz
Alieni Coprofagi dallo Spazio Profondo (Vaporteppa), Brandelli d’Italia (Delos)

 

Da quando ho imparato le tecniche narrative, mi diverto molto di più a scrivere, e solo per questo motivo varrebbe la pena apprenderle. Inoltre anche i lettori si divertono molto di più a leggere i miei romanzi. Romanzi che dubito sarei riuscita a pubblicare se non li avessi progettati e realizzati con la consapevolezza di chi ha studiato l’arte di scrivere in modo immersivo.

Detto ciò, non ho mai frequentato il corso del Duca. In compenso ho assaggiato le birre che produce, e le ho davvero apprezzate.

Giulia Besa
Numero sconosciuto (Einaudi), Streghette (Vaporteppa), Gemelle (Giunti)

 

Il Corso del Duca per me era in parte stato già fatto proprio grazie al continuo contatto con lui, nel periodo in cui al posto dei social c’erano i blog e le autopubblicazioni amatoriali: i suoi commenti sulla tecnica sono sempre stati molto chiari e logici, è riuscito a trasmettermi le nozioni che non avevo e ciò mi ha permesso di riuscire a scrivere in uno stile quanto più immersivo possibile senza alcuno “sforzo”, bypassando così il ragionamento sullo stile a favore di quello sulla costruzione della storia.

La struttura restaurativa in tre atti e tutte le sue caratteristiche sono diventate un modo sistematico sia di immaginare la storia quanto di valutare quelle lette in un romanzo o viste nei film, in un continuo e spontaneo esercizio sia di analisi che creativo.

Federico Russo
Blestemat (Vaporteppa)


 

Immagina di poter scrivere quello che vuoi
senza incertezze e senza censure

Immagina come sarebbe bello poter scrivere qualsiasi storia ti passi per la testa, sapendo che sarà una buona storia. Immagina di aver raggiunto un tale livello di comprensione della scrittura delle scene e di progettazione delle storie, che fin dai primi tentativi di delineare la vicenda ciò che vorrei scrivere suonerà già giusto!

Dopo dovrai scriverlo sul serio nel modo migliore, ma saprai come farlo, e intanto avrai la certezza che andrà tutto bene. Hai timore a gestire i dialoghi? Saprai come occupartene al meglio. Ti spaventa l’idea di come descrivere un ambiente strano pieno di elementi con precisi nomi tecnici? Saprai come gestire il tutto senza far fuggire il lettore.

Il tuo personaggio è uno stronzo? Avrai già costruito tutto in modo che il suo pessimo carattere non ci pesi affatto, con un sapiente uso di scene selezionate per non farlo trasparire e con una magistrale realizzazione dell’empatia che ci porterà a “temere” per lui ben prima di iniziare a capire quanto sia irritante.

Scene. Tagli. Capitoli. Personaggi. Tutto fluirà già in forma quasi perfetta nella tua mente, perché per te progettare le storie nel modo migliore sarà una seconda natura, come è diventata per me nel corso degli anni lavorando con i tanti autori che mi hanno chiesto assistenza.

Non dovrai censurarti e buttare contenuti che di primo acchito ti piacciono, ma a un attento controllo non funzionano… perché quelli che immaginerai e che ti piaceranno saranno già quelli che passeranno con il minimo sforzo i controlli! 🙂

Quando respiriamo non annaspiamo e non facciamo errori che ci lasciano senza fiato, a boccheggiare coi polmoni in fiamme, giusto? Addirittura possiamo non pensarci e il movimento viene da solo. Allo stesso modo quando pensiamo nella nostra lingua madre non facciamo fatica, mentre facciamo fatica se proviamo a pensare in una lingua straniera che conosciamo meno.

Quando siamo ancora poco esperti le storie che ci vengono in mente sono piene di problemi perché non padroneggiamo ancora il linguaggio dei tagli, delle scene, delle informazioni necessarie al lettore, mentre quando questo linguaggio diventerà naturale anche i nostri pensieri sulle storie si formeranno già seguendo quegli schemi.

Immagina la libertà di seguire le tue idee senza censurarti per “ottimizzarle”, e senza accettarle “difettate” sapendo però di star facendo un torto alla tua scrittura, perché passeranno fin da subito tutti i controlli tecnici che farai.

Non sarebbe bellissimo?

Questo è ciò che ti offro con i due corsi che compongono e completano il Corso Avanzato.

Sei pronto a diventare finalmente
libero di scrivere ciò che ami?

È un’occasione da non lasciarsi sfuggire, e non lo dico con leggerezza. Dalla prossima volta l’offerta potrebbe non essere così vantaggiosa, e se non ti iscriverai adesso dovrai aspettare MESI per la prossima occasione!

Ricorda che se ti iscrivi TRA I PRIMI CINQUE entro il 30 gennaio alle 23:59:

  • Avrai il Corso di Scrittura Immersiva (valore: 799 euro)
  • Avrai in regalo il Bonus su come scrivere di più ed essere felici (valore: 99 euro)
  • Avrai GRATIS e in ANTEPRIMA l’accesso al Corso di Progettazione delle Storie (valore: 499 euro)
  • Diventerai un Corsista Completo con accesso futuro al Gruppo su Facebook per scambiare idee e discutere con gli altri corsisti come te e con gli autori di Vaporteppa.
  • Avrai accesso ai futuri contenuti aggiuntivi non legati ai due corsi: un’espansione esclusiva che NON SARÀ IN VENDITA e che solo i Corsisti Completi riceveranno in regalo!
  • Rimborso entro 30 giorni se non sei soddisfatto!
  • Avrai diritto a una CONSULENZA in omaggio di un’ora con chiamata via Skype o Facebook per farmi domande o guardare insieme un brano che hai scritto.
  • E se ne hai bisogno puoi PAGARLO A RATE in quattro mesi.

Paghi 399 euro per 1397 euro di corsi,
e risparmi il 71%!

Non sei tra i primi cinque? L’offerta è quasi altrettanto buona! Se quando sarà terminato sarai rimasto soddisfatto anche dal Corso di Progettazione delle Storie potrai pagare solo 100 euro per “comprarlo” ufficialmente e diventare un Corsista Completo, con tutti i privilegi già indicati. Altrimenti potrai continuare a goderti quel corso gratis, ma non avrai accesso agli omaggi ulteriori (Gruppo Facebook, contenuti aggiuntivi, eventuali Bonus extra legati al Corso di Progettazione delle Storie).

Ti sei lasciato sfuggire l’offertona e ti sei iscritto tra il 31 gennaio e il 3 febbraio? Non ti preoccupare: anche se non potrai goderti il Corso di Progettazione delle Storie in anteprima, potrai averlo comunque quando sarà terminato al prezzo di super svendita di soli 100 euro e sarai così un Corsista Completo con l’accesso a tutti gli altri vantaggi discussi prima!

Compila il form per iscriverti:
ti contatterò il prima possibile!

Il tuo nome e cognome (richiesto)

La tua eMail (richiesta)

Oppure invia una mail a duca@agenziaduca.it e dimmi che ti interessa il corso!
(Se non ti rispondo entro poche ore mandami un’altra mail lì!)

L’offerta col Corso di Progettazione delle Storie in anteprima scade tra:

countdownmail.com

Le iscrizione al solo Corso di Scrittura Immersiva si chiudono tra:

countdownmail.com

DUBBI FREQUENTI

“Non so come insegni e che approccio hai con la scrittura. E se poi non mi trovo bene?”

Hai la possibilità di studiare (anzi, devi studiarlo per poter capire il corso avanzato) il manuale gratuito di 232 pagine fornito a tutti gli iscritti alla mailing list. Lo trovi anche all’inizio di questa pagina. C’è anche un bottone per scaricarlo, vicino a quelli per voltare pagina.

Il corso avanzato non è per tutti: è solo per autori seri, motivati e che hanno superato le resistenze interne che gli impediscono di intraprendere un percorso di miglioramento.

Leggi il manualetto. Pensa a come ti sei trovato. Decidi se sei pronto per passare al livello successivo. 🙂

“Ho problemi a pagare 399 euro subito. Posso pagare a rate?”

Sì. Se ne hai bisogno puoi pagare in quattro rate mensili di 99, 100, 100 e 100 euro. Hai come gli altri il diritto al rimborso dei primi 99 euro entro 30 giorni. Dopo il primo mese mi aspetto che i pagamenti vengano completati secondo le rate richieste, o in un blocco unico se all’improvviso puoi farlo e preferisci toglierti la questione.

In caso il pagamento non proseguisse secondo le scadenze concordate, l’account d’accesso verrà “sospeso” fino al successivo pagamento che lo “riattiverà” di nuovo. Al completamento del pagamento dei 399 euro avrai accesso ai contenuti Bonus del Corso di Scrittura Immersiva e, se era previsto, all’anteprima del Corso di Progettazione delle Storie.

“Quanto tempo impiegherò a fare il corso?”

Dipende: quanto impiegherai a leggere con cura e attenzione circa 78.500 parole di un testo da studiare con cura, diciamo per due o tre volte? Immagina un saggio di circa 280 pagine e domandati quanto impiegheresti a studiarlo per dare un esame per l’università.

Se decidi di guardare solo i video, per cominciare, aspettati più di 5 ore e mezza di video. Da vedere due o tre volte, se possibile. Facciamo tre serate per la prima visione, o un fine settimana di studio dividendo tra sabato e domenica pomeriggio il corso?

Alla fine c’è un esercizio da fare, lasciando in mezzo un giorno prima di rifarlo ancora in modo diverso e guardare la soluzione. Non è molto tempo, comunque: mi piace concentrare le informazioni dicendo solo ciò che davvero serve, senza fuffa.

La vera domanda che farei io invece è “quanto impiegherai a imparare?”. Questo letteralmente lo deciderai tu in base a quanto seriamente ti impegnerai e quanto prenderai sul serio le lezioni. C’è chi impara subito perché ha la mente umile e aperta dello studente, e chi invece resiste al cambiamento, magari per colpa di una visione distorta della propria autonomia decisionale, e impara molto più tardi.

Tu chi vuoi essere?

“Da quante parti è formato il Corso Avanzato? Non è che mi vuoi fregare ed è in 200 uscite come Colleziona Coproliti in edicola?”

Bella domanda. Certo che ti voglio fregare, e lo scrivo chiaro qui così non mi credi e caschi in trappola meglio. 😉

Tornando seri, il Corso Avanzato è formato da DUE corsi a pagamento, che nel manuale gratuito hai trovato magari indicati col vecchio nome di Primo e Secondo Modulo:

  • Corso di Scrittura Immersiva
  • Corso di Progettazione delle Storie

Se uno compra entrambi accede anche a una terza espansione che NON può essere comprata. Contiene dei bonus, dei regali che non posso inserire dentro gli altri corsi perché non c’entrano strettamente con loro. Potrei occuparmi di editoria o di aspetti di realismo nelle storie o altro ancora. Cose varie che non sono né scrittura né progettazione delle storie.

In futuro sarà possibile accedere a ulteriori pacchetti di esercizi legati ai due corsi. Alcuni saranno gratis, e altri saranno a pagamento. Ma si tratta di un di più, di esercizi extra per fare più pratica. Non servono davvero, anche se sicuramente saranno un valido aiuto soprattutto per gli aspiranti Editor.

Se mi verranno in mente nuove lezioni per i due corsi, le aggiungerò. Al momento non mi viene in mente nulla, e il mio Corso Avanzato ha questa suddivisione in due corsi distinti da tempo, ma magari mi verrà l’ispirazione per qualcosa di così figo da meritare un posto qui invece che tra i contenuti gratuiti per la mailing list…

Se succederà, beh… per chi ha già comprato il corso saranno degli extra gratuiti, e a me farà comodo che i corsi si ingrandiscano ancora perché così sarà più facile venderli ai nuovi clienti. Una situazione win-win pura e semplice. 🙂

Potrei anche creare dei prodotti totalmente slegati dal corso di scrittura, acquistabili anche da chi non lo ha seguito, ma dovrò pensarci. Mi attirava l’idea di farne uno serio sul World Building per fantasy e fantascienza… ma sarebbero cose molto diverse da questo corso. E magari potrei anche regalarli per principio a chi ha comprato il Corso Completo… chi lo sa. 🙂

“Non penso di avere talento come scrittore, che senso ha fare un corso?”

Ha ancora più senso proprio perché pensi di non avere talento. Il talento è un concetto ambiguo, ma stringendo molto possiamo dire che non esiste qualcosa come il talento innato. La scrittura non è un’informazione contenuta nel DNA e non arriva dai nostri antenati, quindi è qualcosa di “appreso”.

Il talento, in senso comune, è più che altro abilità costruita con lo studio e l’impegno. Tante persone talentuose, portate per una certa attività, sono semplicemente un po’ più competenti perché per motivi totalmente casuali negli anni precedenti si sono dedicati a fare quella cosa o cose affini. Così sono i ragazzini portati per il disegno, perché le lodi da bambini li stimolavano a impegnarsi di più. Così è per li scrittori.

Perfino il piccolo Mozart, di solito chiamato in causa quando si parla di talenti “innati”, divenne tanto bravo perché il padre Leopold lo obbligava a ritmi di studio della musica massacranti fin da quando aveva pochi anni. Un approccio che oggi definiremmo una vera e propria violenza sul minore…

Il talento è solo addestramento. Non è “vero talento” innato. Se pensi di non avere talento è solo perché ti manca un corso… come questo. 🙂

“Ma se tutti impariamo le stesse regole, scriveremo tutti uguale!”

Un pianoforte ha solo un numero limitato di tasti, eppure è possibile produrre musiche incredibilmente diverse. L’alfabeto è composto da poche lettere, eppure non produciamo solo poche parole possibili. Le auto hanno quattro ruote e seguono le leggi della termodinamica, eppure una Panda scassata e una Ferrari da Formula 1 non sembrano identiche. Non confondere l’avere dei principi da seguire con il fare tutti la stessa cosa.

Le regole riguardano solo il “come”, riguardano il modo in cui realizzerai nel modo più efficiente possibile ciò che tu vorrai realizzare. Conoscere la scrittura ti permetterà di togliere gli errori e far splendere il tuo vero stile personale, fatto delle tue idee espresse secondo la tua sensibilità unica e irripetibile.

Lo stile non è fatto dallo sbagliare gli avverbi in “–mente” come non è fatto dall’usare dialogue tag grotteschi. Non è fatto dal confondere le virgole con i punti. Lo stile non è sbagliare i congiuntivi. Non è scrivere scene piatte e prive di conflitto. Lo stile non sono gli errori!

“Ho paura di venire sommerso dalle regole e non riuscire più a scrivere…”

Questo all’inizio può capitare, quando le regole imparate non saranno ancora diventate principi che regolano ogni tuo pensiero sulla scrittura e dovrai sforzarti per ricordare e applicare tutto. Hai perfettamente ragione a preoccuparti, ma sai cosa? Ho già risolto il tuo problema.

Al termine del Corso di Scrittura Immersiva troverai una serie di lezioni che ti insegneranno ad approcciarti con metodo e continuità alla scrittura, anche quando penserai di non avere nulla da scrivere. Ci sono tanti piccoli trucchi per rendere la scrittura, ora un po’ ostica, un piacere ancora superiore a prima!

In più facendo gli esercizi che verranno proposti, partendo dal primo incluso alla fine del Corso di Scrittura Immersiva, diventerai sempre più Padrone dei principi e smetterai di essere Schiavo delle regole!

“Vorrei tanto scrivere, ma non ho tempo…”

Molto spesso pensiamo di non avere tempo, ma non è così. Riempiamo la nostra vita di attività futili, dedicando moltissimo tempo a ciò che non ci interessa e lasciando per ultimo, quando il tempo è finito, ciò che ci interessa. Inseguiamo attività vuote che creano solo gratificazioni momentanee, come i social, e nessun beneficio a lungo termine, invece di concentrarci su ciò che davvero è importante.

Altre volte fare una certa cosa ci spaventa e assieme “vogliamo e non vogliamo” farla, per cui ci dedichiamo a un sacco di attività collaterali per convincerci che ci stiamo occupando del problema, ma senza che questo stia davvero avvenendo.

Ci diciamo “prima di scrivere il mio fantasy devo assolutamente studiare questi sei saggi sulla vita medievale”, anche quando potremmo benissimo partire a scrivere mentre li leggiamo perché conosciamo già quanto basta l’argomento.

La cattiva gestione del tempo, lo pseudo-lavoro e le attività che ci inventiamo essere degli insostituibili prerequisiti sono fonti fondamentali della mancanza di tempo che impedisce di scrivere.

Se sei consapevole che se non riesci a scrivere è perché stai sbagliando qualcosa nel modo in cui gestisci la tua vita, e se sei pronto ad accettare di cambiare un po’ le tue abitudini, il metodo fornito al termine del Corso di Scrittura Immersiva (il Bonus 1 su come scrivere di più e con più felicità) ti insegnerà come ritrovare la pace con la scrittura.

Testato sui miei autori. Funziona. 🙂

“Devo per forza vedere delle video lezioni? Non mi piacciono i video!”

Le lezioni sono formate da articoli e, in buona parte, questi articoli sono abbinati a dei video. Nel Corso di Scrittura Immersiva quasi tutti gli articoli hanno un video corrispondente: per esempio tutti quelli del Bonus sullo scrivere di più e con più felicità sono (al momento) privi di video, mentre tutti gli esempi su come ragionare le scene e gran parte degli altri articoli hanno già i video (più di cinque ore visionabili).

I video, come anche i podcast (in futuro), sono aiuti per differenziare l’apprendimento e favorire il ripasso. Ricevere gli stessi contenuti in più formati, e ritornarci in situazioni differenti, è un aiuto all’apprendimento che non va sottovalutato. Anche se non ami i video, valuta di guardarli lo stesso dopo aver terminato il corso in forma scritta.

“Devo finire di scrivere la mia saga di 5 volumi da 600 pagine l’uno. Non è meglio finire quella e poi fare il corso?”

Dipende.

In generale non bisogna usare lo studio come scusa per procrastinare a danno della scrittura, ma questo non vuol dire che bisogna fare le cose senza sapere come farle. Bisogna bilanciare. Leggi il corso base gratuito, pensaci un attimo e domandati: quanto è malmesso ciò che hai scritto rispetto a quanto indicato lì?

Se è molto malmesso (probabilmente lo sarà, fidati) fatti una seconda domanda: veramente voglio scrivere adesso i 4 volumi mancanti della mia saga, e poi tra 4 anni fare il corso (a chissà quale prezzo!) solo per scoprire che ho sprecato anni a scrivere roba di cui poi mi vergognerò? Non è meglio fare subito il corso, perché è URGENTE, e solo dopo rimettermi a scrivere?

Nulla vieta, nel caso, di fare una nuova edizione “corretta” del vecchio romanzo. Ci si può anche scusare col pubblico se alcuni eventi della storia sono cambiati radicalmente perché ti sei accorto che nella prima edizione erano senza senso, e quindi chi vuole proseguire la serie deve rileggere il primo volume nella nuova versione. I tuoi veri fan ti perdoneranno il casino fatto in buona fede (una sola volta).

Quando un libro è scritto… è scritto.

Scrivilo al meglio. 🙂

“E se dopo aver fatto il corso scopro che fino a oggi ho scritto male e mi vergogno?”

Ciò che hai fatto nel passato ormai è fatto. Se non puoi agire attivamente su qualcosa per cambiarlo, significa che non ha senso preoccuparsene: lo scopo di fare piani e pensare a soluzioni ha senso solo se poi quelle soluzioni si possono applicare. Sfortunatamente non puoi cambiare il tuo passato, ma puoi separartene.

Dai un taglio netto a tutto quello che hai scritto e che ora ti mette a disagio. Ne ho una certa esperienza, anche se ho accuratamente evitato di pubblicare ciò che producevo: se hai ricevuto le mail con la mia storia personale dovresti saperlo. 🙂

Quella della vergogna per ciò che si scriveva prima è una necessaria fase dell’apprendimento. Fai come tanti grandi autori del passato, che di fronte alle loro vecchie opere le indicavano come opere acerbe in cui non si riconoscevano più.

Allontanale con lo stesso sobrio distacco, senza sensi di colpa, con cui ora guardi a quando eri un bambino piccolo e ti capitava di pisciarti addosso nel sonno. Non intendi più bagnare il letto ora, giusto?

Se sei un autore pubblicato (o autopubblicato) non avere paura a dire a un tuo lettore “Sono contento che il mio primo romanzo ti sia piaciuto, ma le mie prime opere molto lontane dall’essere davvero ben fatte. Grazie al supporto dei lettori che mi hanno stimolato a migliorare, in questi anni mi sono impegnato e ora scrivo in modo diverso, più sensoriale e coinvolgente. Spero che i nuovi romanzi ti piacciano!”

Non c’è vergogna negli errori del passato, se li riconosciamo tali.

L’unica vergogna è nel non migliorare per il futuro.

“Ho comprato il corso, ma all’improvviso non ho tempo per seguirlo. Che faccio?”

Dai un’occhiata al corso e valuta se è di tuo interesse. Hai 30 giorni per valutare il corso da quando ti ho inviato i dati per accedere. Se ti sembra interessante hai due opzioni: chiedere il rimborso (se sei entro i 30 giorni) oppure non chiederlo.

Chiedere il rimborso se il corso ti interessa è una scelta stupida: il prezzo del corso può solo aumentare col tempo. Ricomprarlo in futuro significherebbe quasi certamente spendere più di oggi. Puoi semplicemente aspettare e seguirlo quando avrai tempo.

Il corso non scappa ed è possibile salvarsi in locale, sul proprio PC, articoli e video per uso offline se temi che in futuro il sito possa chiudere e prevedi di fruire del corso tra 15 anni. 🙂

“Se vengo scelto come autore di Vaporteppa, ma ho già comprato il corso, che succede?”

Ottima domanda. Gli autori di Vaporteppa ricevono la loro formazione in modo gratuito e possono accedere a diversi vantaggi ulteriori (migliaia di euro di lavoro GRATIS sotto forma di consulenze, content editing, revisioni ecc.), ma cosa succede se un autore ha già comprato il corso prima di venire scelto?

Spero che qualche autore formato in questo corso poi si voglia proporre per Vaporteppa, per cui ho già pensato al problema.

Gli autori di Vaporteppa accedono alla possibilità di comprare ore di supporto, revisione ecc. per i propri progetti personali che intendono autopubblicare o proporre ad altri editori, e possono usufruire del mio aiuto diretto a prezzi molto più bassi di quelli che farei a un esterno (oltre al fatto che molto, molto raramente venderò ore a clienti normali).

Chi ha comprato il corso prima di diventare un autore di Vaporteppa otterrà un buono per riscuotere TUTTI I SOLDI SPESI sotto forma di servizi.

Una nota per sicurezza: non c’è nessuna corsia preferenziale e la cosa che mi importa di più sono le idee originali, non le conoscenze tecniche che puoi imparare col corso, per cui non pensare che fare questo corso avanzato ti possa avvantaggiare granché nella selezione! Il corso base gratuito è tutto ciò che ti serve. 🙂

“Questo corso è solo per scrivere Fantasy e Fantascienza?”

No. Questo è un corso di scrittura immersiva e progettazione delle storie, e useremo esempi proveniente da ogni genere di opera e media diverso: tragedie greche, opere di Shakespeare, romanzi fantasy e di fantascienza, fumetti (incluso un manga mainstream come Usagi Drop), film famosi, videogiochi ecc.

Se hai letto il manualetto base dovresti aver visto che gli esempi di narrativa scelti sono molto vari. Ho una predilezione per gli esempi “fantasiosi” e per le tragedie teatrali, ma il corso avanzato è perfetto anche per chi vuole scrivere thriller, rosa, romanzi storici o altro.

Se vuoi scrivere storie profonde, che risuonano col lettore, e lo vuoi fare usando uno stile di scrittura che emozioni e trascini nella lettura, è il corso giusto per te.

Hai altri dubbi?

Scrivimi su duca@agenziaduca.it e appena possibile ti risponderò. Ma ricorda: gli ultimi posti disponibili e le date speciali per le offerte NON vengono bloccati dalle domande, ma solo dalle iscrizioni reali! Sbrigati a chiedere se hai qualcosa da chiedere (ma al 99% ogni risposta è già qui o nel manuale gratuito). Se sei nell’ultimo giorno per approfittare di un’offerta speciale, rischi di perdere l’occasione…

E ora sei pronto a diventare lo Scrittore
che MERITI di essere?

È l’occasione che cambierà la tua vita di scrittore. Avrai finalmente tutto ciò che neppure sapevi ti potesse mancare. Se non ti iscriverai adesso, dovrai aspettare MESI per la prossima occasione! E non sarà così vantaggiosa.

Ricorda che se ti iscrivi TRA I PRIMI CINQUE entro il 30 gennaio alle 23:59:

  • Avrai il Corso di Scrittura Immersiva (valore: 799 euro)
  • Avrai in regalo il Bonus su come scrivere di più ed essere felici (valore: 99 euro)
  • Avrai GRATIS e in ANTEPRIMA l’accesso al Corso di Progettazione delle Storie (valore: 499 euro)
  • Diventerai un Corsista Completo con accesso futuro al Gruppo su Facebook per scambiare idee e discutere con gli altri corsisti come te e con gli autori di Vaporteppa.
  • Avrai accesso ai futuri contenuti aggiuntivi non legati ai due corsi: un’espansione esclusiva che NON SARÀ IN VENDITA e che solo i Corsisti Completi riceveranno in regalo!
  • Rimborso entro 30 giorni se non sei soddisfatto!
  • Avrai diritto a una CONSULENZA in omaggio di un’ora con chiamata via Skype o Facebook per farmi domande o guardare insieme un brano che hai scritto.
  • E se ne hai bisogno puoi PAGARLO A RATE in quattro mesi.

Paghi 399 euro per 1397 euro di corsi,
e risparmi il 71%!

Non sei tra i primi cinque? L’offerta è quasi altrettanto buona! Se quando sarà terminato sarai rimasto soddisfatto anche dal Corso di Progettazione delle Storie potrai pagare solo 100 euro per “comprarlo” ufficialmente e diventare un Corsista Completo, con tutti i privilegi già indicati. Altrimenti potrai continuare a goderti quel corso gratis, ma non avrai accesso agli omaggi ulteriori (Gruppo Facebook, contenuti aggiuntivi, eventuali Bonus extra legati al Corso di Progettazione delle Storie).

Ti sei lasciato sfuggire l’offertona e ti sei iscritto tra il 31 gennaio e il 3 febbraio? Non ti preoccupare: anche se non potrai goderti il Corso di Progettazione delle Storie in anteprima, potrai averlo comunque quando sarà terminato al prezzo di super svendita di soli 100 euro e sarai così un Corsista Completo con l’accesso a tutti gli altri vantaggi discussi prima!

Compila il form per iscriverti:
ti contatterò il prima possibile!

Il tuo nome e cognome (richiesto)

La tua eMail (richiesta)

Oppure invia una mail a duca@agenziaduca.it e dimmi che ti interessa il corso!
(Se non ti rispondo entro poche ore mandami un’altra mail lì!)

L’offerta col Corso di Progettazione delle Storie in anteprima scade tra:

countdownmail.com

Le iscrizione al solo Corso di Scrittura Immersiva si chiudono tra:

countdownmail.com