AgenziaDuca sostiene i talenti: editing gratuito ai racconti migliori

AgenziaDuca.it è nata con l’intenzione di fornire agli autori i mezzi tecnici per esplorare la propria creatività, produrre narrativa che abbia un valore artistico come retorica e liberarsi dalle catene che limitivano la capacità di scrivere. AgenziaDuca.it ha anche un alto obbiettivo, dichiarato fin dalla fondazione: permettere agli autori del futuro di emergere grazie a questo sostegno.

Bisogna fare un passo in più: diffondere buone opere e incoraggiare autori promettenti!
Da ora in poi sono disponibile a leggere racconti di narrativa fantastica (meglio ancora se Steampunk), possibilmente tra le 2000 e le 8000 parole, e quelli che riterrò sufficientemente promettenti riceveranno editing gratuito e l’accesso, per poter effettuare assieme la revisione, al materiale di studio che ricevono i miei clienti del corso da 100 euro.
Mandate le opere a duca@agenziaduca.it (ODT, RTF o DOC, niente PDF).

Voglio trovare autori promettenti nascosti. In cambio chiedo il diritto di poter usare SOLO A FINE GRATUITO (e sotto licenza Creative Commons) i racconti che riceveranno l’editing gratuito, in modo da poter mostrare a chiunque (inclusi alcuni editori che ogni tanto mi chiedono un parere) buoni esempi di scrittura e nuovi autori promettenti. Regalo lavoro in cambio del diritto di regalare pubblicità.

In più vorrei anche il permesso di fornire per almeno un singolo numero della nuova versione di Terre di Confine il racconto revisionato. Il primo numero della nuova Terre di Confine uscirà prossimamente sotto Plesio Editore, in solo formato PDF (a un piccolo prezzo per apparire negli store online e GRATIS sul sito, se non cambia l’idea).

Il Duca ha un sogno: un mondo migliore in cui gli autori italiani avranno il rispetto che deriva dall’abilità riconosciuta, la lettura per svago si diffonderà e le opere italiane diverranno appetibili per gli editori esteri. Ma non basta avere un sogno: bisogna lavorare per realizzarlo.

 
Qui il post esteso su Baionette Librarie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *